Home > Esploratore, Giocatore di ruolo, Stilista > Julja Bekkers: Alice cerca famiglia!

Julja Bekkers: Alice cerca famiglia!

julya

L’avatar che voglio presentarvi oggi si chiama Jun (Julja Bekkers). Un peperino rosso giocherellone, tanto, troppo piu’ piccino della sedia su cui l’ho fatta sedere per farle domande. Sotto quell’avatar di bassa statura dalle guanciotte da infante, si nasconde pero’ un utente di assai vecchia data…

 

Ok, prima domanda introduttiva, da quanto tempo sei su secondlife?
Dunque….mi sono iscritta nell’ormai lontano 2007

Cosa ti ha spinta ad iscrivertici?
Ero una ragazzetta allora…ne avevo sentito parlare su di una rivista di videogiochi (ma non chiedermi quale, non lo ricordo proprio)…mi aveva incuriosita.

E come l’hai trovato? Era come te lo aspettavi?
Diciamo che non mi aspettavo qualcosa di preciso (anche perché non avevo mai visto niente di simile)… la grafica non era granché se confrontata con quella di oggi. Alla fine ci venivo per chiacchierare ed esplorare…cosa che mi piace fare tutt’ora.

Di che ti occupi su SL? Chiaccheri ed esplori soltanto, o hai anche una mansione?
Ho un negozietto per avatar bambini da due anni. Ma mi piace anche gironzolare per le varie land, esplorare e conoscere persone. Purtroppo avendo un avatar bimbo, spesso sono costretta ed evitare le land italiane…

logo_marketplace

 

Come mai?
Di solito nelle land italiane ci sono regolamenti alquanto limitanti per gli avatar bambini. Spesso mi han fatto storie, chiedendomi di cambiare avatar o di andarmene. Piuttosto di creare disagio o discutere quindi, preferisco starne fuori del tutto. Di buono c’è, che dovendo ripiegare sovente in “terra straniera” ho potuto migliorare molto il mio inglese 😛

In certe land non apprezzano nessun tipo di creativita’ e diversita’. E’ una cosa assurda in un posto come questo
E’ quel che penso anche io. Sono d’accordo sulla necessità di regolamenti, ma credo che sia necessario fare distinzioni tra libertà d’espressione e maleducazione o altro.

Parlami un po’ del tuo avatar… e’ sempre bambina? come mai questa scelta?
No ovviamente, mi piace cambiare. E’ uno degli aspetti positivi di Second Life, fa parte del gioco. Gli avatar di questo tipo li ha inventati una ragazza italiana,  Bit McMillan, e si chiamano ToddleeDoo. Sono belissimi e molto realistici e quando li ho visti la prima volta me ne sono innamorata. Nelle land americane non è raro che Second Life sia usato come una vera e propria simulazione di vita…quindi ci sono persone che cercano figli per adottarli e formare una famiglia.
Devo dire che ci ho provato anche io, ma sebbene sia migliorata molto in inglese, ancora le differenze linguistiche mi sono d’impedimento e non ho potuto far molto 🙂

A livello di gdr (gioco di ruolo) ti da la marcia in piu’ di dover veramente imparare la lingua xD
Sarà che amo troppo la lingua italiana …ma non credo che riuscirei a giocare in inglese. Immedesimarsi è importante, ed io non ci riuscirei. Ho cercato infatti famiglie italiane, ma sono rarissime a quanto pare…

Un peccato :\
Sempre per il discorso di prima. Un italiano di solito associa l’avatar bambino a qualche forma di deviazione sessuale o alla pedofilia. Mi piacerebbe spiegare una volta per tutte che le due cose non hanno alcun nesso e che, si, ci potrà anche essere in tutta Second Life il tizio malato che va in giro a  molestare la gente, ma di solito chi ha questo tipo di avatar vuole giocare a basta, in modo spensierato.

Second life e sesso vengono spesso abbinati a sproposito, purtroppo questo ha il suo impatto un po’ su tutto
Vero, ma Second Life , dopotutto, serve ad evadere dalla realtà….sarebbe  bello, poter scegliere senza problemi.

Fai distinzioni nette fra SL e RL?
Sai, a dire il vero no. Mi sento un poco Alice che attraversa lo specchio, quando  vengo qui…è tutto lo stesso, ma un po’ diverso. E anche il sono sempre la stessa…ma allo stesso tempo, posso essere un pochino diversa ogni volta. E’ quel che mi diverte di più.

C’e’ qualcosa che resta un tratto distintivo in ogni diversa forma di questa Alice?
Le lentiggini 😛 Ho un debole per i pel di carota.

Ok, 😀 Col passare degli anni, come si e’ evoluta la tua esperienza qui su SL?
Dunque, all’inizio non conoscevo nulla di SL e neppure sapevo lavorare con photoshop. Son tutte cose che ho imparato stradafacendo…quindi, per lo più passavo il tempo gironzolando senza meta. Mi sarebbe piaciuto creare qualcosa, apprendere come lavorare con gli sculpt e via dicendo…ma lo trovavo davvero complicato. Dopo l’avvento delle mesh, ho cominciato a sperimentare un po’ e ci ho preso mano. Prima mi limitavo a scattare qualche foto, parlare un po’ nelle (poche sigh) land italiane e basta….fa quando ho aperto il negozio invece, le mie giornate virtuali si sono riempite 😀

Di lavoro, o anche di altro?
Di lavoro , ma non solo. Avere un attività di “costringe” a socializzare (anche se magari di indole non sarei così espansiva). Conosci altri negozianti, e fai amicizia con persone che amano ciò che produci…è una bella soddisfazione, sapere che c’è gente che ama quello che fai.

Se ti dovessi chiedere di pensare a una sim, un posto che consideri “casa”, che mi risponderesti?

lea_square_logo_60Ah questa è difficile : D Temo di non avere un posto preferito in SL. Però, amo molto le land artistiche della LEA…ogni tanto ci passo, e controllo se c’è qualcosa di nuovo.

 

 

C’e’ mai stato qualche evento negativo che ha influenzato il tuo percorso qui su sl?
….negativo…si. Avevo provato ad avviare già un negozio anni addietro, ma non c’ero riuscita. Mi avevano reportata e per un bel pezzo non sono più stata in grado di entrare in second life senza sentirmi un po’ male. Ho evitato di accedere per alcuni mesi. Poi ha vinto SL, la perseveranza (o la noia), ed eccomi di nuovo qui.

Come mai il report?
Per via di una skin che avevo creato. In quel periodo non ce n’erano molte con la bocca socchiusa…l’avevo vista in un negozio e mi era piaciuta, così ho provato a crearne una io, simile. Nessun copybot, o come si chiamano, ho lavorato da zero. Però la proprietaria di quel negozio si è sentita in diritto di dire che la sua era un’esclusiva e così mi ha reportata.

Oh, molti fanno ancora cosi’.
E’ una giungla 🙂

Hai qualche alt o versione precedente?
Nope. Sono l’unica ed originalissima…è il mio unico avatar. E ci sono molto affezionata.

Ok. Qualche cosa che vorresti lasciar scritto ai tuoi lettori?
.…Ma qualcosa tipo, non prendete droga, abbasso la sperimentazione sugli animali? xD

Ahahahahah volendo va bene anche quello
Dire di più sarebbe superfluo 😛

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: