Home > Fotografo, Illustratore > Abigale Heron: Fotografia e illustrazione

Abigale Heron: Fotografia e illustrazione

19134579251_cc44473cb6_z

L’avatar che vi presento oggi si chiama Abby (Abigale Heron), e’ una fotografa ed un’illustratrice che per molti anni ha avuto la pazienza di sopportarmi ed essere la mia “partner in crime”. Abby e’ stata, a detta di molti, uno degli avatar femminili piu’ belli del panorama Italiano, quando le comunita’ italiane erano ancora dei gruppetti abbastanza compatti, e ci si conosceva bene o male tutti… 

 

Ok, domanda di rito iniziale, da quanto tempo sei su SL?
Otto anni, anche se sono stata fuori per quattro.

Come mai questa lunga assenza?

Sono stata via perché mi sono iscritta alla Scuola di Fumetto, sogno che avevo da quando ero bambina (banale, ma tant’è. Quand’ero piccola esisteva solo a Milano), e mi sono focalizzata solo su quello. Inizialmente ho provato a bilanciare le due cose e continuare a loggare ma… semplicemente non ne avevo più voglia.

 Cosa ti ha spinta ad entrare qui?
Ero depressa. Era morto mio nonno, e avevo cominciato a odiare l’accademia di belle arti che frequentavo all’epoca. Non ricordo come sono finita a sbirciare il forum di SL Italia insieme ad una (ex) amica, e spinte dalla curiosità ci siamo iscritte, abbandonato per un po’ e poi iscritte di nuovo (con due nuovi avatar).

E a tornare dopo la pausa?

Qualcuno che me l’ha chiesto :p E io sono debole… e un po’ ero curiosa di vedere com’era cambiato SL negli anni.

Second Life era come te lo aspettavi?
In realtà non avevo idea di cosa aspettarmi, ero molto curiosa riguardo all’idea del “mondo creato dai suoi utenti”

Di cosa ti occupi qua dentro?
Di… nulla, direi. Sono una di quei pochi che non ha mai imparato a fare nulla qui, né buildare, scriptare, fare abiti ecc. Fondamentalmente gironzolo e faccio foto, che fino a poco prima della mia “pausa” era il mio sl-lavoro. Ho imparato a fare le pose, anche se per ora le faccio principalmente per le mie foto. Ora ho smesso causa pc datato, ma ho tappato il buco offrendo servizi di illustrazione (che è poi il mio lavoro freelance IRL).

23814770362_13caafae61_z

 

Conti di tornare a fare foto in futuro?
In realtà continuo a farlo, ma solo per me stessa (e il mio blog fashion-ma-neanche-tanto). Solo non lo offro più come servizio per via dei limiti tecnici del mio pc, crasho troppo e lo riterrei poco “professionale” da parte mia.

Passando al tuo avatar… cosa rappresenta per te, come si rapporta alle persone?
È quello che non sono IRL. Ho un sacco di problemi col mio aspetto, e qui ho subito adorato l’idea di poter essere qualunque cosa io volessi. Così fin da subito ho abbracciato la moda neko che tanto andava nel 2007, per poi passare all’elfo e aggiungere tante altre “forme” diverse (dal cyborg alla sirena e via di seguito, a seconda di cosa mi frulla nella testa). Come si rapporta agli altri non lo so. C’è a chi piace, a molti altri immagino di no, ma non mi importa. Così come il mio look RL (tanto giudicato dalle persone), il mio av riflette i miei gusti e deve piacere a me, non agli altri.

C’e’ qualcosa che il tuo avatar conserva come caratteristica, da sempre, negli anni?
Lo stile “alternativo”, gli occhi viola e il suo essere rotondetta (anche se le mesh a volte mi limitano molto), i tatuaggi vistosi. Per il resto penso sia sempre riconoscibile anche se passo da uno stile più casual o elegante dal mio solito.

Tendi a fare distinzioni nette fra real life e second life?
Hmm… dipende. Non sono di quelli che le separano del tutto, se qualcuno mi chiede quanti anni ho o cosa faccio nella vita non ho problemi a rispondere. Ma non mi addentro mai nel personale, a parte con chi conosco da tanto tempo. Sono un po’ riservata.
Hai qualche alt, o “versione precedente”? E se si, per quale motivo?
Ne ho tre. Uno è il mio primissiomo avatar, di cui avevo dimenticato la password all’inizio (e ricordata solo per caso in tempi più recenti), il secondo è un al maschile fatto puramente per divertimento e per foto, l’altro è un alt nato per rp con amici ma lo uso poco.

Se ti dovessi chiedere quale posto qua dentro consideri “casa”, cosa mi risponderesti?
Hm… ci sono un paio di sim che potrei considerare tali. Di quelle sim dove vado e mi sento a mio agio, perché hanno un’atmosfera rilassante, sono poco frequentate o semplicemente mi piacciono.

Qualcuna di citabile?
Channel Island Asylum. Mi rendo conto che un manicomio non si sposi bene con l’idea di “rilassante” per circa il 90% del mondo ma… a me piace. Ho un po’ la fissazione per i posti abbandonati e l’horror, ma in generale è un posto tranquillo dove mi piace andare quando non so cosa fare su SL.

2990837729_2f8458df02_z

 

In che modo si e’ sviluppata la tua sl negli anni?
Non so se ha avuto uno sviluppo in senso stretto… i primi tempi ero legata a questa persona che reputavo amica, ma che in realtà mi teneva legata a un metaforico guinzaglio. Dopo aver troncato i rapporti con questa persona ho avuto alti e bassi, riuscendo a farmi una piccola, piccolissima cerchia di amici. Non sono mai stata una tipa da grandi compagnie, quindi mi va più che bene. Sono anche poco socievole, quindi tendo a non dare troppa corda a chi non mi piace “a pelle”.

C’e’ qualche elemento negativo che ha influenzato la tua second vita in qualche modo?
Alcune persone, molto banalmente, ma anche la mentalità con cui vivevo SL all’epoca. Ero molto molto giù di morale in quegli anni, consideravo SL il mio rifugio e ho finito per vivere questo mondo in maniera “sbagliata”, ossessionata da persone e rapporti. Sono contenta di essere tornata qui dopo quattro anni di pausa, mi sono resa conto di tante cose storte di allora e riesco a vivermi SL in maniera molto più leggera.

C’e’ qualcosa che vorresti lasciar scritto ai tuoi lettori?
Non saprei, non sono mai stata dispensatrice di grandi consigli credo… posso solo suggerire di viversi questo mondo virtuale nella maniera più leggera possibile. Non prendetevi sul serio e godetevi quello che può offrirvi, dalle nuove amicizie alle esperienze più strane.

Annunci
Categorie:Fotografo, Illustratore
  1. 14 gennaio 2016 alle 15:25

    Mi sono ricordata solo ora che effettivamente l’unica cosa che ho imparato a fare su SL sono le pose… dopo lo Smemorato di Collegno, la Smemorata di SL :v
    Btw, grazie di avermi fatta sentire importante XD

    Mi piace

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: