Home > Esploratore, Fotografo, Intervistatore > Jake66 Back: Serenita’ ed esplorazione

Jake66 Back: Serenita’ ed esplorazione

Jake66 Back

Jake66 Back

L’avatar di oggi si chiama Jake66 Back, Federico Nausea al momento dell’intervista. Il suo avatar e’ uno di quelli che stressavo piu’ volentieri fingendo di corteggiarlo, perche’ mi ha sempre dato l’idea di essere una persona aperta alle novita’ e alle stranezze, con senso dell’umorismo e piuttosto calma e riflessiva. Si tratta di una persona che ha fatto di SL il suo territorio di scoperta nel campo dei mondi virtuali, e dei mezzi di socializzazione su internet in toto.

Appena giunto a quello che ormai ho eletto a mio rifugio, mi avverte che all’intervista collaborera’ anche il suo redattore capo… Il gatto, che sta spulciando fra lui e la tastiera.

Un saluto al redattore capo!

Da quanto tempo sei su SL?

Sono su sl da 1302 giorni, dal 29 luglio del 2007.  Mi avevano da poco attaccato l’adsl.

Che cosa ti ha spinto allora ad avvicinarti a questo mondo virtuale?

Ne avevo sentito parlare dai mass media, e mi incuriosiva.
Devo premettere che sono di una generazione un pò diversa dalla tua [io sono nato nel 1983, al momento ho 28 anni NdK]:  ho 45 anni e tutto quello che so di informatica è autoappreso per interesse mio.
Non avevo mai praticato mondi virtuali di nessun tipo, nè ero frequentatore di chat. Digiuno assoluto in materia quindi.

Cosa ti aspettavi che fosse allora, un mondo virtuale? Come te lo immaginavi?

Ecco appunto, non riuscivo ad immaginare cosa, o come potesse essere. Anche questo faceva parte della curiosità.
L’approccio è stato poco piacevole, non ci capivo nulla del viewer. Poi ho scoperto il forum sl italia e ho cominciato a documentarmi, a leggere quello che gli altri scrivevano.
Gli interrogativi di molti erano anche i miei, e leggevo anche le esperienze degli altri, questo mi ha molto aiutato ed anche invogliato a scoprire di piu di questo mondo.

Che tipo di interrogativi avevi?

Prima cosa, sicuramente le funzioni “oscure” del viewer, che mi sembravano insormontabili. All’epoca poi avevo un pc piuttosto scarso, spesso mi buttava fuori ecc…  è stata un’impresa imparare anche solo ad usare l’inventario.
I primi tempi andavo in giro a cercare freebies per poter personalizzare il mio avie, che era proprio brutto. Gran parte del tempo la passavo in questo modo.
Dopo un pò ho scoperto il campeggio, e come guadagnare qualche linden per comprare cose, ma ero sempre da solo, non conoscevo nessuno, all’inizio mi pareva addirittura che gli italiani fossero pochissimi, perchè non ne incontravo mai.
Il mio inglese pessimo non mi ha aiutato, però sl invece mi ha aiutato ad aggiornarlo un pò.
Una volta ambientato, ho cercato posti dove ci fossero italiani. Sono anche venuto dove stavi tu, come si chiamava che non mi viene, Parioli?

Si, Parioli, e’ stato uno dei primi centri di aggregazione per gli italiani su SL.

Casa di Jake

Isola tropicale di Jake a WDT

Ecco, non credo di averti mai visto. Però quello che ho visto e sentito era che si trattava di un gruppo chiuso.
Già io sono timido, e quindi non mi sono sentito accolto, anzi ignorato. Forse ero troppo niubbo, non lo so.
Però sta di fatto che dopo aver girato diverse lande italiane gliel’ho data sù. Andavo in giro e nelle sandbox per aprire i miei pacchi, dove poi mi aprocciò una ragazza di un paese del nord europa. Mi portò a ballare, non c’ero neppure mai stato. Passammo una bella serata, e poi mi insegnò i fatti dei mondi virtuali 😛

E’ stato il momento in cui Jake e’ passato da “niubbo” a “resident”, quindi? XD

Eh si, direi di si XD . Dopo ho cominciato a frequentare locali da ballo, dove si cuccava facilmente 😛

Allo stato attuale delle cose, di che ti occupi su SL?

Di niente, solo di me stesso 😛
Giro, esploro tanti posti, è la cosa che mi ha sempre affascinato di piu’. E poi ora ho un pc decente.
Ho scoperto anche che mi piace fermare i miei ricordi facendo delle foto, ma nessun impegno lavorativo particolare. Non è mai stata una mia ambizione quella di lavorare, sono nato fankazzista e voglio morire fankazzista.
C’è stato un intermezzo nel quale ho partecipato con Alice Mastroianni a Wdt. All’inizio molto riluttante, devo essere sincero. Soprattutto nei confronti della comunita’ italiana, troppo con la puzza sotto il naso, troppo litigiosa.
Però poi piano piano mi sono anche divertito, è stata un’esperienza anche quella.
Ho conosciuto moltissime persone italiane, e mi ha fatto piacere. Non ho ancora cambiato però la mia opinione di fondo, sopratutto per quanto riguarda la litigiosità.
Ho scoperto però che ci sono tante belle persone che si impegnano in vari campi, per passione o per filantropia, per tanti motivi insomma, ognuno ha il suo.

A parte l’esplorazione, come tendi a “vivere” questo mezzo? Quanto di te c’e’ nel tuo avatar/lasci trapelare?

Quando ero agli inizi, ero convinto che tutto fosse una sorta di videogioco, poi nel tempo e con l’esperienza ho capito che non è così.
Agli inizi volevo che il mio personaggio fosse essenzialmente quello che non sono in rl: uno strafottente, un playboy. Poi col tempo è venuto fuori che non era possibile mantenere per lungo tempo quello che io non sono in realtà. E quindi di me emerge molto.
Come tendo a vivere il mezzo… bè.
Io penso che sl sia un mondo, un’altra realtà, reale ma diversa da quella reale. Non per questo meno importante per me.
Non so come facciano gli altri a considerarlo come un gdr, io non ci riesco.
Ho provato a frequentare anche ambienti gdr, ma sinceramente mi annoiavo a morte, e quando non ruolavano litigavano, che palle!

Qualcuno nella mia sl vita si è lamentato che non scrivo in im, ma è piu forte di me, non sono mai stato un chattone e penso sempre che potrei disturbare. Quindi alla fine non scrivo mai a nessuno, passando sicuramente per maleducato, lo so , o anche per qualcuno che se la tira, ma non è così.

Ci son dei lati particolarmente negativi che ti e’ capitato di osservare, a parte la litigiosita’?

Veramente no. Molte persone si lamentano del tradimento, o della cafoneria delle persone che frequentano questo mondo, ma forse io sono stato molto fortunato, perchè persone così terribili onestamente non ne ho conosciute.
Certo, mi è capitato di rompere i ponti con qualcuno, ma si contano sulle dita di una mano, e nemmeno tutte.
Quindi io non vedo lati negativi.

Se ti dovessi chiedere di pensare a un posto che hai considerato, o consideri come “casa”, che posto sarebbe?

Casa per me è wdt, dove siamo ora.
Mi sono sempre trovato bene qui, ci vivo e ci passo volentieri il mio tempo. Spesso mi capita di incantarmi a guardare certi angolini, tanto che ho una mia isoletta qui, e mi ci sento a casa. Non è nulla di speciale, è una isoletta tropicale, ma mi piace il colore dell’acqua e sentire il rumore del mare.
Poche cose le ho fatte io ovviamente, non sono bravo a buildare, ma per dire le lampade in casa e le tende le ho fatte io con le mie manine 😀
Adoro il mare, e mi piacciono le palme e la vegetazione tropicale.
Se potessi in rl scapperei su un’isola tropicale deserta 😀 . Sono leggermente misantropo. In rl vivo in campagna in un posto piuttosto isolato, e la cosa non mi dispiace affatto.
L’arredamento è merito di Lorys, ovviamente.

Inspire Space Park

Inspire Space Park

Quali ritieni siano state le tappe piu’ “significative” del tuo vissuto su SL?

Uhm. Bè sicuramente la scoperta del forum sl italia, e di conseguenza la serata al buio organizzata dal forum. Grazie alla quale ho cominciato a conoscere un pò di gente italiana,
ed in particolare Lorys.
Sicuramente l’aver partecipato agli aventi di wdt che è diventata un pò la mia famiglia. Ora a ora sono un pò cambiate alcune cose, ma la considero lo stesso un passo importante.

Sapresti indicarmi dei posti che sono stati molto significativi per te, e dirmi come mai?

Templum ex Obscurum è uno dei miei posti preferiti, ma non so se c’è ancora… per le luci, per l’ambientazione che trovo stupenda.
Un altro posto che mi piace e’  Inspire Space Park, ogni tanto ci torno, anche se è sempre piuttosto affollato e laggoso, ma è un posto giusto per diverse occasioni: quando vuoi rilassarti mentalmente, e anche per fare due chiacchiere romantiche svolazzando abbracciati. Lo trovo bellissimo.
Sicuramente nella mia sl il lato “umano” è fondamentale, per questo non riuscirò mai a comportarmi come se fosse un gdr. E’ probabile anche che sia io un pessimo attore.

Ho provato ad esplorare anche altri mondi, giochi on line, spara e ammazza, dopo un pò mi annoiano mortalmente, e non cè nulla che assomigli vagamente a quello che trovo in sl.
Qui ognuno è libero di scrivere sulla propria pagina bianca ciò che preferisce.

Lascia un messaggio, di qualsiasi tipo, saluto consiglio osservazione, per chi si ritrovera’ a leggere la tua intervista

Il mio consiglio è di prendere le cose con piu leggerezza. So che è anche un fattore caratteriale, ma trovo che litigare qui per futili motivi sia uno spreco.
Vivere qui almeno con un pò piu di serenità, e cercare di divertirsi, di guardarsi sempre intorno. Perchè non importa da quanto tempo sei in sl, c’è sempre da scoprire cose nuove, persone nuove, ed è bellissimo.
Inoltre, consiglierei di non spendere linden per vestiti skin o quant’altro, perchè tra le cacce ed i regali dei negozi si trova tutto gratis e di ottima qualità, basta cercare qualche blog che tratta l’argomento e seguirlo un minimo.

Annunci
  1. Alice Mastroianni
    23 febbraio 2011 alle 12:14

    Si è scordato di dire che oltre ad essere un bravo fotografo è anche un abile intervistatore…ed anche se fancazzista..un abilissimo direttore di eventi 🙂 Molto pignolo

    Mi piace

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: